Juvenal Santillo

Juvenal Santillo (Sao Paulo, 22 ottobre 1910 – …) è stato un calciatore brasiliano, di ruolo difensore.
Giocava terzino sinistro.

22 febbraio 1933 – Sbarca a Genova con il piroscafo Biancamano, acquistato dal Napoli insieme ai connazionali Ragusa, Gelardi Goliardo e Barilotto con i soldi della vendita dello stadio Ascarelli. Giocheranno 4 presenze in tre.

2 aprile 1933 – Fermo il campionato, il Napoli organizza un’amichevole con il Novara per la presentazione di Santillo e degli altri brasiliani. Finisce 3-3. Il Littorie scrive: “I quattro acquisti sono stati inferiori all’attesa. Non hanno saputo conquistare senza discussioni l’ammirazione della folla. In difesa, Santillo – che ha avuto la sfortuna di presentarsi evidentemente emozionato, per cui ha bucato clamorosamente il primo pallone – non ha brillato che solo sul finire. Ricco di mezzi fisici”.

11 maggio 1933 – Amichevole contro il Brescia. Un’altra delusione, ma Santillo si salva. Il Littoriale scrive: “Santillo, che invece è stato il migliore dei tre ed ha dimostrato di avere migliorato ed ha sfoggiato ottimi rimandi e una rispettabilissima dote di coraggio”.

le foto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...