Napoli-Roma 1-2

1933-34. Napoli-Roma 1-2. L’ingresso in campo del Napoli.

11. giornata serie A. Seconda sconfitta consecutiva per il Napoli. Infortunio a Vincenzi nei primi minuti. Lussazione alla spalla per Sallustro che si sposta all’ala destra. A sei minuti dalla fine Masetti ha parato a Vojak il rigore del possibile pareggio. In occasione della partita, le ferrovie dello stato hanno concesso la riduzione del 70 per cento del biglietto per il treno in partenza da Roma alle 7.06 con arrivo a Napoli alle 11, e ritorno da Napoli alle 20.35 con arrivo a Roma alle 0.25.

Napoli: Cavanna; Vincenzi, Castello; Colombari, Bedendo, Rivolta; Benatti, Vojak, Sallustro, Rossetti, Buscaglia. All. Garbutt
Roma: Masetti; Pasolini, Bodini II; Callegari, Ferraris IV, Dugoni; Costantino, Scopelli, Tomasi, Bernardini, Guaita. All.: Barbesino
Arbitro: Gonani di Ravenna
Reti: 8′ pt autogol Vincenzi, 61′ Guaita, 66′ Colombari

Espulsi al 35′ Rossetti e Ferraris IV. Spettatori 8.394 per un incasso di 107mila lire.

I risultati
Bologna – Ambrosiana 0-1, Brescia – Padova 1-0, Casale – Fiorentina 2-2, Juventus – Genoa 8-1, Lazio – Alessandria 1-0, Livorno – Triestina 2-1, Milan – Torino 4-0, Napoli – Roma 1-2, Palermo – Pro Vercelli 2-1

Classifica – Ambrosiana 19; Juventus 15; Bologna, Milan e Triestina 13; Pro Vercelli e Roma 12; Fiorentina e Palermo 11; Brescia e Lazio 10; Alessandria, Genoa, Livorno, Napoli e Padova 9; Casale 8; Torino 6.

le foto

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...