Napoli-Barcellona 0-4

2019-20. Napoli-Barcellona ad Ann Arbor. In piedi da sx: Manolas Meret Chiriches Ghoulam Callejon. Sotto: Hysaj Allan Verdi Fabian Ruiz Elmas Mertens

Amichevole ad Ann Arbor, Michigan, USA. Milik non gioca per un affaticamento muscolare. Rispetto all’amichevole di Pochi giorni prima molti passi indietro dopo un primo tempo discreto. Ancelotti: “Abbiamo ceduto dopo due gol in fuorigioco”. 

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Hysaj (61’ Di Lorenzo), Manolas, Chiriches (46’ Luperto), Ghoulam (61’ Mario Rui); Allan (46’ Zielinski), Elmas (46’ Insigne); Verdi (67’ Gaetano), Fabian Ruiz, Mertens; Callejon. All.: Ancelotti
Barcellona (4-3-3): ter Stegen; N.Semedo (68′ Umtiti), Piqué (68′ A.Vidal), Lenglet, Alba; Sergi Roberto, de Jong, Aleñá (68′ Arthur); Dembélé (75′ Abel Ruiz), Suárez (68′ Rafinha), Griezmann (68′ Coutinho). All. Valverde

Marcatori: 47′ e 58′ L.Suárez (B), 56′ Griezmann (B), 63′ O.Dembélé (B)

Assist: 56′ Alba (2-0 Griezmann), 58′ Dembélé (3-0 Suárez), 63′ de Jong (4-0 Dembélé)
Arbitro: Rubio Vázquez
Ammoniti: 53′ N.Semedo, 72′ Mário Rui

Continua a leggere

Napoli-Barcellona 1-2

2019-20. Barcellona-Napoli a Miami. La formazione

Amichevole, a Miami

Bellissima figura del Napoli che domina la partita e costruisce cinque palle gol pulite. Errori enormi sotto porta di Insigne, Fabian Ruiz e Milik. Il Barcellona invece non spreca le sue due occasioni. Tra pochi giorni seconda amichevole tra le due squadre in Michigan. 

Napoli: Meret, Di Lorenzo (77′ Hysaj), Manolas (57′ Luperto), Maksimovic, Mario Rui (57′ Ghoulam), Callejon, Zielinski, Elmas (57′ Verdi), Fabian Ruiz (57′ Gaetano), Insigne, Mertens (57′ Milik). All. Carlo Ancelotti

Barcellona: Neto, Wague (66′ Dembelè), Todibo, Umtiti, Junior Firpo, Riqui (66′ De Jong), Busquets, Rakitic, Carle Perez (66′ Semedo), Griezmann (46′ Rafinha), Suarez (46′ Abel Ruiz). All. Ernesto Valverde

Arbitro: Unkel (USA)

Reti: 38′ Busquets (B), 42′ aut. Umtiti (N), 79′ Rakitic (B)

Ammoniti: Junior Firpo, Hysaj, Wague

 

Marsiglia-Napoli 0-1

2019-20. Marsiglia-Napoli. Il gol di Mertens

Amichevole. Nuova vittoria dopo quella in Scozia contro il Liverpool. Prima stagionale di Fabián Ruiz dopo gli Europei Under 21 vinti con la Spagna. 

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-3-3): Mandanda; Sakai (86′ Abdallah), Kamara (46′ Gonzalez), Caleta-Car, Amavi (77′ Rocchia); Sanson, Strootman, Chabrolle; Sarr (46′ Germain), Payet, Radonjic (70′ Lihadji). All. Villas-Boas

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Manolas (46′ Maksimovic), Luperto (46′ Chiriches), Ghoulam (46′ Mario Rui); Callejon, Fabian Ruiz (46′ Gaetano), Elmas (46′ Younes), Insigne; Mertens (71′ Di Lorenzo), Milik (46′ Verdi). All. Ancelotti

Rete: 38’ Mertens

Ammoniti: Mertens (N), Amavi (O), Sakai (O), Payet (O), Maksimovic (N)

le foto

 


Liverpool-Napoli 0-3

Amichevole a Edimburgo

Il Napoli batte i campioni d’Europa abbastanza a sorpresa, sebbene loro fossero privi del tridente Salah Mané Firmino. Ma il Napoli è ancora senza Koulibaly, Fabián Ruiz e Allan.
La prima perla è di Insigne che segna un gol “suo” ancor più bello perchè il tiro a giro è impreziosito da una progressione di 40 metri palla al piede. Poco dopo ancora Lorenzo vola sul versante sinistro e crossa preciso per la spaccata di Milik: 2-0! E non è passata neppure mezzora. Nella ripresa Insigne dribbla tutti e tira ancora a modo suo: Mignolet vola sul secondo palo e respinge, Younes è un fulmine nel mettere dentro il 3-0.

Tabellino
Napoli: Meret, Di Lorenzo (61′ Hysaj), Maksimovic (61′ Luperto), Manolas (46′ Chiriches), Mario Rui (46′ Ghoulam), Callejon, Zielinski, Verdi (61′ Gaetano), Insigne, Mertens (46′ Younes), Milik (73′ Tutino). All.Carlo Ancelotti
Liverpool: Mignolet, Alexander-Arnold (73′ Hover), Matip (62′ Lovren), Van Dijk (80′ Lewis), Robertson (73′ Gomez), Fabinho (78′ Elliot), Henderson (62′ Lallana), Milner (80′ Van den Berg), Wijnaldum (78′ Duncan), Oxlade-Chamberlain (62′ Brewster), Origi (62′ Wilson). All. Jürgen Klopp
Arbitro: Madden (Scozia)
Marcatori: 18′ Insigne, 21′ Milik, 52′ Younes

le foto

Napoli-Cremonese 3-3

Ultima amichevole per il Napoli a Dimaro, in chiusura di ritiro. L’avversaria è la Cremonese, squadra di serie B reduce dal nono posto della stagione precedente. Napoli in affanno. Una volta raddrizzato il risultato, prende il pareggio a 15′ dalla fine con un tiro da lontanissimo di Soddimo che prende la traversa e poi sbatte addosso a Meret finendo in porta. C’è anche il debutto last minute di Elmas che, appena giunto in ritiro, ha disputato uno scorcio finale di gara.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj (46′ Di Lorenzo), Manolas (46′ Maksimovic), Chiriches (46′ Luperto), Ghoulam (46′ Malcuit, 67′ Elmas); Gaetano, Zielinski (46′ Verdi), Callejon, Mertens (46’Mario Rui); Insigne (65′ Younes), Milik (65′ Tutino). A disposizione: Karnezis, Idasiak. Allenatore: Carlo Ancelotti

CREMONESE (3-5-2): Agazzi (71′ Ravaglia); Caracciolo, Claiton (67′ Ravanelli), Terranova; Mogos (75′ Rondanini), Arini (81′ Girelli), Castagnetti (71′ Cella), Boultam (58′ Soddimo), Migliore (46′ Renzetti); Palombi (58′ Montalto), Piccolo (58′ Deli). A disposizione: Volpe, Hoxha. AllenatoreMassimo Rastelli

RETI: 11′ Manolas aut. (C), 37′ Insigne (N) su rig., 42′ Arini (C), 54′ Verdi (N), 70′ Younes (N), 76′ Soddimo (C) Continua a leggere

Napoli-Feralpi Salò 5-0

2019-20. Napoli-Feralpi 5-0. L’esultanza di Manolas dopo il gol

19 luglio, a Dimaro, amichevole

La Feralpi Salò gioca in serie C. È reduce da una stagione in cui ha disputato i playoff per la promozione in serie B. Milik a riposo per noie muscolari. Debutto di Manolas con gol. Verdi è dato vicinissimo al Torino.

Il tabellino 

Napoli (4-2-3-1): Contini (72′ Idasiak); Di Lorenzo (46′ Malcuit), Manolas (46′ Tonelli), Maksimovic (46′ Luperto), Mario Rui (46′ Hysaj); Gaetano, Zielinski (61′ Palmiero); Callejon (65′ Tutino), Younes (46′ Verdi), Insigne; Mertens. All.: Ancelotti

Feralpi Salò (3-5-2): Liverani (46′ De Lucia); Altare, Giani (46′ Legati), Rinaldi (71′ Lanza); Eleuteri, Magnino (46′ Hergheligiu), Pesce, Scarsella, Contessa; Marchi (46′ Mauri), Ferretti (46′ Caracciolo). All.: Zenoni

Reti: 6′ Manolas, 53′ e 62′ Verdi, 59′ Tonelli, 84′ Tutino Continua a leggere

Napoli-Benevento 1-2

13 luglio, amichevole a Dimaro

La prima uscita della nuova stagione si chiude con una sconfitta contro il Benevento allenato da Pippo Inzaghi. Molte assenze, tanto Primavera in campo e una condizione atletica tutta da trovare. Il primo gol della stagione è di Callejon, con un inserimento a destra e palla sotto la traversa in diagonale. I due gol subiti nascono da un liscio di Maksimovic e da un tunnel a Luperto. De Laurentiis consegna una maglia ricordo a Maggio, oggi capitano del Benevento, come forma di risarcimento per una mancata cerimonia vera di saluto al San Paolo nella primavera del 2018, quando Sarri non gli concesse nemmeno un minuto finale all’ultima giornata.

Il tabellino
NAPOLI (4-4-2): Karnezis (46′ Contini); Malcuit (46′ Di Lorenzo), Maksimovic (46′ Tonelli), Luperto, Ghoulam (64′ Zanoli); Callejon (69′ Zerbin), Rog, Gaetano (64′ Palmiero), Younes; Tutino (73′ Sgarbi), Verdi (73′ Zedadka). All. Ancelotti

BENEVENTO (4-3-1-2): Gori; Maggio (46′ Gyamfi), Volta (46′ Antei), Caldirola (46′ Tuia), Letizia (68′ Sparandeo); Del Pinto (46′ Sanogo), Viola (46′ Volpicelli), Tello (46′ Vokic); R. Insigne (68′ Di Serio); Armenteros (68′ Goddard), Coda (46′ Improta). All. Inzaghi.

Arbitro: Bordin di Trento

Marcatori: 20′ Callejon, 35′ Coda, 89′ Vokic
Note: presenti quasi 3.000 spettatori tra tribune e prato.

le foto