Napoli-Bologna 1-0

Serie A, 22. Giornata, 18 febbraio 1934

Il Napoli vince la terza partita consecutiva e scavalca il Bologna prendendosi il terzo posto. Con i risultati delle sole ultime 11 giornate, sarebbe al primo posto. Nonostante un Sallustro ancora in condizioni precarie. Per il Bologna una traversa al 3’ di Foglia e un palo di Reguzzoni.

Risultati: Alessandria-Ambrosiana 0-2, Fiorentina – Livorno 1-0, Milan – Genoa 1-0, Napoli – Bologna 1-0, Padova – Lazio 2-0, Palermo – Brescia 2-2, Roma – Casale 1-0, Torino – Juventus 1-2, Triestina-Pro Vercelli 2-1.
Classifica – Ambrosiana 34; Juventus 32; Napoli 28; Bologna 27; Milan 25; Roma 24; Fiorentina 23; Pro Vercelli 22; Livorno e Triestina 21; Brescia, Lazio e Palermo 20; Torino 18; Alessandria, Genoa e Padova 17; Casale 10.

le immagini

Sei napoletani con l’Italia C

1933-34. Italia C-Ungheria C 4-2. Il primo gol di Pietro Ferraris II

A quattro mesi dai Mondiali, la Federazione setaccia il campionato e tutte le novità emerse. La serie A è ferma, ci sono tre nazionali in campo. Nella selezione chiamata Roma che sfida una squadra ungherese chiamata Budapest, una sorta di Italia C-Ungheria C, giocano 6 del Napoli: tutta la linea estrema difensiva: Cavanna, Vincenzi, Castello; due mediani: Buscaglia e Colombari; l’ala Ferraris II.

Grossi elogi della critica ai difensori napoletani, nonostante un autogol di Vincenzi.

Le immagini

Lazio-Napoli 0-2

Serie A, 21. Giornata, 5 febbraio 1934

Il Napoli festeggia la vittoria con una passeggiata serale al Colosseo. Il massaggiatore Beato si accorge di aver vinto al Lotto. Crede di essere milionario, Garbutt gli fa notare che ha puntato solo 10 centesimi e la vincita è di 60 lire. Offre la cena al ristorante. Lo racconta il Littoriale del martedì.

Il tabellino
Lazio: Sclavi; Bertagni, Del Debbio; Rizzetti, Tonali, Fantoni II; Guarisi, Bisigato, Fantoni III, Buscaglia, De Maria. All.: Stürmer
Napoli: Cavanna; Vincenzi, Castello; Colombari, Buscaglia, Rivolta; Visentin, Vojak, Sallustro, Rossetti, Ferraris II. All.: Garbutt
Arbitro: Ciamberlini di Sampierdarena
Reti: 32’ pt Visentin, 25’ st Ferraris II

Le foto

Napoli-Ambrosiana 2-1

Serie A, 20. Giornata, 28 gennaio 1934

Nono risultato utile consecutivo e soprattutto vittoria contro la capolista Ambrosiana. Doppietta di Vojak. Partita giocata sotto la pioggia. Stadio esaurito. Infortunio a Sallustro sul finire del primo tempo: va all’ala, Vojak fa il centravanti e Visentin il mezzo destro. Il Napoli gioca in maglia bianca.

La Juventus ne approfitta e si porta a -2. Napoli sempre a -1 dal terzo posto.

Due giorni dopo il Littoriale indica al ct Pozzo una serie di giocatori utili alla Nazionale per i Mondiali. Fa il nome di Cavanna come portiere titolare e inserisce Sallustro fra quelli da considerare.

Napoli-Ambrosiana 2-1
Napoli: Cavanna; Vincenzi, Castello; Colombari, Buscaglia, Rivolta; Visentin, Vojak, Sallustro, Rossetti, Ferraris II. All.: Garbutt
Ambrosiana: Ceresoli; Agosteo, Allemandi; Faccio, Viani, Pitto; Frione, Serantoni, Meazza, Demaria, Levratto;
Arbitro: Sig. Mastellari di Bologna

Reti: 1’ Vojak, 69’ Vojak, 80’ Viani

Risultati: Casale – Juventus 0-3, Livorno – Palermo 3-2, 34′ Milan – Bologna 1-1, Napoli – Ambrosiana 2-1, Padova – Alessandria 1-0, Pro Vercelli – Lazio 2-0, Roma – Fiorentina 2-1, Torino – Brescia 1-0, Triestina – Genoa 1-0
Classifica – Ambrosiana 30; Juventus 28; Bologna 25; Napoli 24; Milan 23; Pro Vercelli e Roma 22; Fiorentina e Lazio 20; Livorno e Triestina 19; Palermo e Torino 18; Brescia 17; Alessandria, Genoa e Padova 15; Casale 10.

Le foto

Genoa-Napoli 1-1

Serie A, 19. Giornata, 21 gennaio

Il Littoriale scrive un articolo che vuole essere spiritoso sul fatto che, quando il Napoli gioca a Genova, tutti i barbieri chiudono. Sono tutti napoletani, dice.

Genoa: Amoretti; Gilardoni, Strata; Bonilauri, Godigna, Orlandini; Stabile, Macchi, Esposto, Mazzoni, Ferrari. All.: Nagy
Napoli: Cavanna; Vincenzi, Castello; Colombari, Buscaglia, Rivolta; Visentin, Vojak, Sallustro, Rossetti, Ferraris II. All.: Garbutt
Arbitro: Casati di Como
Reti: 25′ pt Ferraris II, 37′ st Godigna

Risultati – Ambrosiana-Pro Vercelli 2-0, Bologna – Palermo 4-1, Brescia – Casale 3-1, Fiorentina – Torino 1-1 Genoa – Napoli 1-1, Juventus – Alessandria 3-1 Lazio – Milan 4-1, Livorno – Padova 3-1, Triestina – Roma 1-1
Classifica – Ambrosiana 30; Juventus 26; Bologna 24; Milan e Napoli 22; Fiorentina, Lazio, Pro Vercelli e Roma 20; Palermo 18; Brescia, Livorno e Triestina 17; Torino 16; Alessandria e Genoa 15; Padova 13; Casale 10.

 

Napoli-Triestina 2-0

Napoli-Triestina 1933-34. Rossetti in un’azione d’attaccoSerie A, 18. Giornata, 14 gennaio 1934

La vittoria con la Triestina è il settimo risultato positivo di fila. Il terzo posto è a un punto. Sallustro torna al gol secondo il tabellino di Enciclopedia del Calcio. Non segnava da due mesi. Ma la Stampa, il Corriere della sera e il Littoriale assegnano senza dubbio il gol a Ferraris.

Napoli: Cavanna; Vincenzi, Castello; Colombari, Buscaglia, Rivolta; Visentin, Vojak, Sallustro, Rossetti, Ferraris II. All.: Garbutt
Triestina: Blason; Geigerle, Loschi; Cuffersin, Villini, Pasinati; Mian, Colaussi, Palumbo, Rocco, Puttar. All.: Csapkay
Arbitro: Sassi di Roma
Reti: 10′ pt Vojak, 37′ Ferraris

Risultati: Alessandria – Bologna 2-2, Casale – Ambrosiana 0-1, Livorno – Juventus 0-0, Milan – Fiorentina 2-0, Napoli – Triestina 2-0, Palermo – Lazio 1-0, Pro Vercelli – Genoa 2-0, Roma – Brescia 2-1, Torino – Padova 4-2
Classifica – Ambrosiana 28; Juventus 24; Bologna e Milan 22; Napoli 21; Pro Vercelli 20; Fiorentina e Roma 19; Lazio e Palermo 18; Triestina 16; Alessandria, Brescia, Livorno e Torino 15; Genoa 14; Padova 13; Casale 10.

Le immagini

Fiorentina-Napoli 0-1

Serie A, 17. Giornata, 7 gennaio 1934

Sesto risultato positivo di fila, Napoli quinto a 2 punti dal terzo posto. Una grande partita difensiva del Napoli, soprattutto con Cavanna e Vincenzi. Dopo molto tempo, la folla torna a celebrare la vittoria con mortaretti in Galleria.

Fiorentina-Napoli 0-1
Fiorentina: Ballante; Gazzari, Magli; Vignolini, Pizziolo, Neri; Marchini, Perazzolo, Viani II, Nekadoma, Gringa. All.: Ging
Napoli: Cavanna; Vincenzi, Castello; Colombari, Buscaglia, Rivolta; Visentin, Vojak, Sallustro, Rossetti, Ferraris II. All.: Garbutt
Arbitro: Carraro di Padova
Reti: 13′ st Rossetti

Risultati: Alessandria – Triestina 1-0, Bologna – Livorno 1-0, Brescia – Lazio 0-0, Fiorentina – Napoli 0-1, Genoa – Padova 1-0, Juventus – Pro Vercelli 3-0, Milan – Casale 6-2, Palermo – Ambrosiana 1-1, Roma – Torino 4-0.
Classifica – Ambrosiana 26; Juventus 23; Bologna 21; Milan 20; Fiorentina e Napoli 19; Lazio e Pro Vercelli 18; Roma 17; Palermo e Triestina 16; Brescia 15, Alessandria, Genoa e Livorno 14; Padova e Torino 13; Casale 10.

Le foto