Napoli-Chievo 2-0

Terza amichevole della stagione, si gioca a Trento, contro il Chievo (serie A), che è sotto processo per illeciti amministrativi e rischia la retrocessione a tavolino. Il primo processo, pochi giorni prima della partita, è stato annullato per un vizio di forma. Ma il Chievo ne aspetta un secondo per la metà di agosto. Non gioca Callejon per un’infiammazione a un ginocchio. Ancora assenti per infortunio Meret Ghoulam Zielinski. I continui falli di Tanasijevic costringono Insigne a lasciare il campo in anticipo per una botta al piede sinistro.

Napoli (4-3-3): Karnezis (83′ Contini); Hysaj (67′ Tonelli), Maksimovic (46′ Albiol), Koulibaly (46′ Chiriches), Luperto (46′ Mario Rui); Rog (46′ Allan), Hamsik (46′ Diawara), Fabian Ruiz (67′ Grassi); Verdi (67′ Vinicius), Milik (46′ Inglese), Insigne (30′ Ounas).
Chievo (4-3-3)
: Sorrentino; Tanasijevic, Bani, Tomovic, Depaoli (73′ Valjent); Hetemaj, Radovanovic, Kiyine (78′ Garritano); Birsa (69′ Meggiorini), Djordjevic (69′ Stepinski), Giaccherini (78′ Floro Flores).
Reti: 10′ Verdi, 86′ Tonelli

LE FOTO

LE IMMAGINI

Annunci

Chievo-Napoli 1-2

Serie A, 21. giornata

CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Schelotto, Gamberini, Cesar (36′ st Christiansen), Zukanovic; Birsa (16′ st Botta), Izco, Radovanovic, Hetemaj; Paloschi (26′ st Meggiorini), Pellissier. In panchina: Bardi, Seculin, Cofie, Jallow, Biraghi, Sardo. Allenatore: Maran.
NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Britos, Strinic; Jorginho (23′ st Gargano), David Lopez; Gabbiadini (20′ st Callejon), de Guzman, Mertens (33′ st Hamsik); Higuain. In panchina: Andujar, Colombo, Zapata, Inler, Luperto. Allenatore: Benitez.
ARBITRO: Banti di Livorno.
RETI: 18′ pt autogol Cesar, 25′ pt autogol Britos; 17′ st Gabbiadini.
NOTE: giornata mite; terreno di gioco in discrete condizioni. Espulso: Maran al 41′ st per proteste. Ammonito: Botta. Angoli: 6-2 per il Napoli. Recupero: 2′; 4′.

Risultati – sabato 31 gennaio: Genoa – Fiorentina 1-1, Roma – Empoli 1-1; domenica 1 febbraio: Atalanta – Cagliari 2-1, Cesena – Lazio 2-1, Chievo – Napoli 1-2, Milan – Parma 3-1, Palermo – Verona 2-1, Sassuolo – Inter 3-1, Torino – Sampdoria 5-1, Udinese – Juventus 0-0.

Classifica – Juventus 50 punti, Roma 43, Napoli 39, Lazio 34, Sampdoria 34, Fiorentina 32, Palermo 30, Genoa 29, Milan 29, Torino 28, Sassuolo 28, Udinese 28, Inter 26, Verona 24, Atalanta 23, Empoli 20, Cagliari 19, Chievo 18, Cesena 15, Parma 9 (-1).

Napoli-Chievo 0-1

Napoli battuto. Un rigore sbagliato e statistiche impressionanti: 33 tiri in porta. Bradi strepitoso.

Higuain si fa parare il rigore da Bardi

Higuain si fa parare il rigore da Bardi

2a giornata di campionato

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Zuniga; Inler, Jorginho (27′ st de Guzman); Insigne (13′ st Mertens), Hamsik, Callejon (33′ st Zapata); Higuain. In panchina: Andujar, Colombo, Michu, Mesto, David Lopez, Henrique, Britos, Gargano. Allenatore: Benitez.
CHIEVO (4-5-1): Bardi; Frey, Cesar, Dainelli, Biraghi; Izco (36′ st Gamberini), Birsa (24′ st Botta), Radovanovic, Hetemaj, Lazarevic (27′ st Cofie); Maxi Lopez. In panchina: Bizzarri, Pellissier, Seculin, Edimar, Zukanovic, Sardo, Paloschi, Meggiorini, Mangani. Allenatore: Corini.
ARBITRO: Giacomelli di Trieste.
RETE: 4′ st Maxi Lopez.
NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in discrete condizioni. Al 27′ pt Bardi para un rigore calciato da Higuain. Ammoniti: Maggio, Cesar, Dainelli, Inler. Angoli: 15-2 per il Napoli. Recupero: 1′; 5′.

Sabato 13: Empoli-Roma 0-1, Juventus-Udinese 2-0. Domenica 14: Sampdoria-Torino 2-0, Lazio-Cesena 3-0, Inter-Sassuolo 7-0, Fiorentina-Genoa 0-0, Cagliari-Atalanta 1-2, Parma-Milan 4-5. Lunedì 15: Verona-Palermo 2-1.
Classifica: Juventus Milan Roma 6; Atalanta Inter Sampdoria Verona 4; Cesena Chievo Lazio Napoli Udinese 3; Cagliari Fiorentina Genoa Palermo Sassuolo Torino 1; Empoli Parma 0.

Chievo-Napoli 2-4

CHIEVO: Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramè; Sestu (24′ st Acosty), Radovanovic (36′ st Improta), Rigoni, Hetemaj; Thereau (30′ st Pellissier), Paloschi. In panchina: Squizzi, Silvestri, Claiton, Pamic, Frey, Lazarevic, Calello, Samassa, Stoian. Allenatore: Sannino.
NAPOLI: Reina; Maggio, Albiol, Britos, Zuniga; Inler, Behrami (20′ st Dzemaili); Callejon, Hamsik (30′ st Pandev), Insigne; Higuain (39′ st Armero). In panchina: Rafael, Colombo, Cannavaro, Mesto, Fernandez, Mertens. Allenatore: Benitez.
ARBITRO: Valeri di Roma.
RETI: 13′ pt Hamsik, 24′ pt Paloschi, 28′ pt Callejon, 40′ pt Paloschi; 19′ st Hamsik, 25′ st Higuain.
NOTE: pomeriggio caldo e soleggiato, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Rigoni, Britos. Angoli: 3-4. Recupero: 0′; 4′.