Padova-Napoli 3-1

10. giornata serie A. Napoli battuto dopo le due vittorie consecutive delle due giornate precedenti.

Padova: Ambrosio; Foni, Bergamini; Baldo, Battistoni, Bettini II; Monti III, Geremia, Spivach, Busini III, Bettini I. All.: Vanicsek
Napoli: Marietti; Vincenzi, Castello; Colombari, Bedendo, Rivolta; Innocenti, Vojak, Sallustro, Rossetti, Buscaglia. All. Garbutt.
Arbitro: Sig. Mattea di Torino
Reti: 19′ e 20′ pt
 Spivach, 44′ pt Sallustro, 26′ st Monti III

I risultati
Alessandria-Pro Vercelli 0-1, Ambrosiana – Juventus 3-2, Fiorentina – Lazio 2-0, Genoa – Bresc12ia 3-1, Padova – Napoli 3-1, Palermo – Casale 3-0, Roma – Livorno 0-0, Torino – Bologna 0-1, Triestina – Milan 2-2

Classifica – Ambrosiana 17; Bologna, Juventus e Triestina 13; Pro Vercelli 12; Milan 11; Fiorentina e Roma 10; Alessandria, Genoa, Napoli, Padova e Palermo 9; Brescia e Lazio 8; Casale e Livorno 7; Torino 6.

le foto

Annunci

Napoli-Padova 1-1

Serie A, 23. giornata
26 marzo

1932-33. Napoli-Padova 1-1

1932-33. Napoli-Padova 1-1

Il Napoli interrompe la serie di sconfitte, ma manca ancora la vittoria. Ora è sesto.

NAPOLI
Marietti; Vincenzi, Innocenti; Colombari, Bedendo, Boltri; Maffioli, Vojak, Sallustro, Ferraris II, Giraud. All.: Garbutt
PADOVA
Amoretti; Foni, Bergamini; Callegari, Battistoni, Corsi; Bolognese, Perazzolo, Bettini I, Baldo, Tansini. All.: János Vanicsek
Arbitro: Melandri di Genova
Reti: nel p.t. Vojak 15′, nel s.t. Corsi 27′

I risultati: Ambrosiana-Alessandria 1-0, Bari – Casale 3-3, Genoa – Fiorentina 2-4, Napoli – Padova 1-1, Palermo – Milan 1-0, Pro Patria – Juventus 0-2, Pro Vercelli – Bologna 1-3, Roma – Lazio 3-1, Torino – Triestina 1-0

Classifica – Juventus 37; Ambrosiana e Bologna 32; Torino 29; Roma 28; Napoli 27; Milan 25; Fiorentina 24; Genoa 23; Padova 22; Triestina 21; Palermo 20; Lazio e Pro Vercelli 19; Alessandria 16; Casale 14; Bari e Pro Patria 13.

le foto

1932-33. Napoli-Padova 1-1. Il duello Battistoni-Sallustro.

1932-33. Napoli-Padova 1-1. Il duello Battistoni-Sallustro.

1932-33. Napoli-Padova 1-1. Amoretti esce su Vojak (nascosto da Bergamini), Sallustro dietro Battistoni osserva

1932-33. Napoli-Padova 1-1. Amoretti esce su Vojak (nascosto da Bergamini), Sallustro dietro Battistoni osserva

1932-33. Napoli-Padova 1-1. Il portiere Amoretti blocca un angolo battuto da Maffioli

1932-33. Napoli-Padova 1-1. Il portiere Amoretti blocca un angolo battuto da Maffioli

Padova-Napoli 2-2

6. giornata serie A

1932-33. Padova-Napoli 2-2. La Stampa

1932-33. Padova-Napoli 2-2. La Stampa

1932-33. Padova-Napoli 2-2. Il Littoriale

1932-33. Padova-Napoli 2-2. Il Littoriale

Il Napoli capolista esce imbattuto anche da Padova, sfiora la vittoria, venendo raggiunto a soli 5′ dalla fine, ma comunque allunga portando a 2 i punti di vantaggio sulle inseguitrici. Tutto ciò nonostante l’assenza di Vincenzi, che non ha recuperato dall’infortunio subito la domenica prima contro il Casale. Al suo posto gioca Buscaglia terzino. Bedendo torna per la prima volta a Padova da avversario. E’ un ex pure Tansini.

Padova
Amoretti; Foni, Bergamini; Callegari, Battistoni, Corsi; Frossi, Perazzolo, Spivach, Bettini I, Tansini. All.: Janos Vanicsek.
Napoli
Cavanna; Buscaglia, Innocenti; Colombari, Bedendo, Boltri; Benatti, Vojak, Sallustro, Gravisi, Ferraris II. All.: Garbutt.
Arbitro: Gama, di Milano
Reti: nel p.t. Spivach al 19′; nel s.t. Vojak al 4′ e al 25′, Bergamini al 40′

I risultati (23 ottobre 1932): Alessandria-Ambrosiana 2-3, Bologna – Pro Vercelli 2-0, Casale – Bari 5-1, Fiorentina – Genoa 2-0, Juventus – Pro Patria 2-0, Lazio – Roma 2-1, Milan – Palermo 2-1, Padova – Napoli 2-2, Triestina – Torino 2-2

Classifica: Napoli 10; Ambrosiana, Genoa, Juventus e Torino 8; Alessandria, Bologna e Padova 7; Lazio e Palermo 6; Casale, Fiorentina, Milan e Roma 5; Bari e Triestina 4; Pro Vercelli 3; Pro Patria 2

le foto

Napoli-Padova 3-1

1931-32. Napoli-Padova 3-1. Volante e Vojak

1931-32. Napoli-Padova 3-1. Volante e Vojak

Amichevole, giovedì 19 novembre 1931

Esperimenti nel Napoli. Nel primo tempo Sallustro viene schierato nell’inedita posizione di centromediano, ruolo nel quale sta deludendo il nuovo acquisto Volante. Ma l’esperimento viene bocciato, per l’inadeguatezza di Volante centravanti.

Il Littoriale scrive: “Se Volante fosse Sallustro, il Napoli non avrebbe davanti a sé problemi centro-mediani da risolvere. Congettura nostra è che i tecnici del Napoli si siano convinti che purtroppo di Sallustro a Napoli non ce n’è che uno […] Questo cinematografo all’attacco non fa che peggiorare le condizioni del Napoli”.

 

 

 

L'articolo del Littoriale

L’articolo del Littoriale

 

Napoli: Cavanna, Vincenzi, Innocenti; Colombari, Sallustro (Buscaglia), Buscaglia (Fontana, poi Boltri); Benatti, Vojak I, Volante (Sallustro), Mihalic (Vojak II), Tansini. All.: Garbutt.
Padova: Amoretti; Favaro, Marchioro, Scanferla, Bedendo, Bergamini; Astolfi, Perazzolo, Foni, Gravisi II, Rossi.
Arbitro: Gamba
Reti: nel pt Vojak I al 19′, Buscaglia al 35′; nel st Vojak II, Bedendo su rigore

Padova-Napoli 3-0

33. giornata serie A

padova2930Padova: Colognese; Zanninovich, Danieli; Scanferla, Bedendo, Girani; Prendato, Perazzolo, Gamba, Bergamini, Lamon I
Napoli: Cavanna; Buscaglia, Innocenti; De Martino, Roggia, Zoccola; Sallustro II, Vojak I, Sallustro I, Mihalic, Fenili
Arbitro: Sig. Galassi di Roma
Reti: s.t. Bergamini 9′ e 32′ Lamon I 36′

Alessandria – Modena 1-1, Ambrosiana – Juventus 2-0, Bologna – Roma 5-2, Brescia – Cremonese 4-3, Genoa – Livorno 2-0, Lazio – Pro Vercelli 3-2, Pro Patria – Triestina 1-1,
Torino – Milan 0-0

Classifica – Ambrosiana 50; Genoa 46; Juventus 43; Torino 39; Alessandria, Bologna e Napoli 35; Roma 34; Brescia 33; Milan e Pro Vercelli 32; Lazio Modena, Pro Patria e Triestina 28; Livorno 27; Padova 26; Cremonese 15.

Napoli-Padova 1-0

16. giornata serie A

Il Napoli ha giocato in 10 per larga parte dell’incontro a causa di un infortunio a Mihalic, che si lussa una spalla battendo contro il supporto della rete.

napad2930Napoli: Cavanna; Vincenzi, Innocenti; De Martino, Vojak I, Buscaglia; Perani, Sallustro II, Sallustro I, Mihalic, Fenili;
Padova: Latella; Zanninovich, Danieli; Favaron, Bedendo, Scanferla; Prendato, Gamba, Vecchina, Tognana II, Lamon I;
Arbitro: Sig. Mastellari di Bologna
Reti: s.t. Vojak I 40′

Cremonese-Brescia 0-1, Juventus-Ambrosiana 1-2, Livorno Genoa 3-1, Milan-Torino 1-2, Pro Vercelli-Lazio 3-1, Roma-Bologna 2-2, Triestina-Pro Patria 2-1

Classifica: Genova e Juventus 22; Ambrosiana 21 (*); Torino (*) e Alessandria (*) 20, Milan 18; Bologna e Pro Vercelli 17; Napoli (*) 16; Roma (*) e Triestina 15; Brescia e Lazio (*) 14; Modena 13; Livorno 12; Pro Patria (*) 11, Cremonese 7; Padova 6.