Napoli-Spezia 4-1

1932-33. Napoli-Spezia 4-1. Il Littoriale

1932-33. Napoli-Spezia 4-1. Il Littoriale

Amichevole contro lo Spezia, squadra di serie B, reduce dal 7° posto dell’anno prima (nel 1932-33 si piazzerà 4°). Sul secondo gol del Napoli proteste degli spezzini, che ritengono la palla non abbia superato la linea. Nel secondo tempo un nuovo episodio analogo: un calciatore del Napoli riferisce al Napoli che la palla stavolta non ha superato la linea e il gol a Sallustro non viene convalidato. Quattro gol del nuovo acquisto Gravisi. Anche un palo di Ranelli.
Napoli: Cavanna (Marietti); Vincenzi, Innocenti; Fontana, Bedendo, Boltri; Maffioli (Benatti), Ranelli, Sallustro, Gravisi, Ferraris. All.: Garbutt.
Spezia: Strati; Rimoldi, Santillo II; Papini (Bermone), Langella, Persia; Ghidoni, Sabbatini, Rossi, Andrei, Cappelli. All.: Wilmas Wilhelm.
Arbitro: Salvi, di Napoli.
Le reti: 7′ pt Rossi, 20′ pt Gravisi, 30′ pt Gravisi, ? st Gravisi, 40′ st Gravisi.